Manipolazione di Cultura

Scheda Tecnica

Autore: Fabio Mauri
Anno: 1976
Misure: 38,5 X 25 cm
Tipologia: Libro d'Artista
Materiale: fotolitografia
Provenienza: dono dell'autore


Codice di inventario:
048L.A.

Manipolazione di Cultura

Fabio Mauri

Manipolazione di Cultura è un libro d’artista di Fabio Mauri edito nel 1976 da LA Nuova Foglio Editrice.
Le tavole che compongono il libro sono frutto di un progetto realizzato dall’artista tra il 1971 e il 1973. L’opera, come spesso accade nella ricerca di Fabio Mauri, parla di potere, limitazione di libertà e, nello specifico, della violenza costrittiva del regime Nazista e quello Fascista (infatti il volume è in due lingue, italiano e tedesco). Manipolazione di cultura, con tragica ironia, tocca questa questione: ciascuna tavola che compone il libro presenta infatti un’immagine d’archivio tratta dagli anni di regime e, al di sotto di un’area completamente stampata in nero, presenta una didascalia che commenta, in modo cinico e allusivo, come fascismo e nazismo  controllassero e manipolassero, attraverso azioni di potere e manifestazioni di massa,  le dinamiche culturali e sociali delle nostre comunità. (AC)


Autore, Titolo, 1158