Anche oggi sono felice

Scheda Tecnica

Anno: 2012
Tipologia: installazione
Materiale: disegni a grafite
Provenienza: opera in comodato da AMACI - Associazione Musei Arte Contemporanea Italiani

Anche oggi sono felice

L’opera di Sergio Breviario si basa su un approccio profondo e meditativo alla pratica del disegno. Questo si presenta in tutta la sua misteriosità dal carattere psicoanalitico. Come ricorda l’artista, infatti, “Disegnare non è riprodurre il visibile, bensì scoprire se stessi e gli altri”. Questa dimensione analitica è inoltre amplificata dall’interesse per l’artista nel costruire una relazione organica con lo spazio, non pensare esclusivamente alla composizione del disegno ma anche al come e al dove l’opera viene allestita e resa visibile. Nascono in questo modo una serie di veri e propri dispositivi per l’allestimento e la visione dei propri disegni di cui Anche oggi sono felice (2012) ne è un esempio. I surreali ritratti femminili sono incorniciati in piccole architetture che ampliano la dimensione metafisica dell’installazione.


Autore, Titolo, 1158