LA PELLE DELLE COSE

La pelle è la superficie sensibile delle cose: ci accomuna tutti, segna il confine ma anche il contatto con gli altri, ci rende simili e nello stesso tempo unici. La pelle è quella del corpo umano, degli animali, la superficie degli oggetti e di ciò che ci circonda. In museo si osservano le texture e le superfici più varie, poi si lavora sull’idea di pelle dal punto di vista del colore, della materia, del segno per scoprire che siamo tutti diversi nella nostra unicità.

Foto