Raccontare i luoghi. L’arte e i luoghi comuni, quotidiani, immaginati…

Corso di formazione per insegnanti delle scuole primaria, dell’infanzia e secondaria di primo grado

Raccontare i luoghi
L’arte e i luoghi comuni, quotidiani, immaginati…


Premessa
Per l’inizio dell’anno scolastico 2013-2014 il dipartimento Educativo del Museo MA*GA in collaborazione con S.E.A. Aeroporti Milano, propone un corso di formazione dedicato agli insegnanti delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado della provincia di Varese sul tema “luoghi del quotidiano e dell’arte”. Quest’anno abbiamo deciso di affrontare la questione dello spazio vissuto e percepito, trovandoci a condurre il corso in uno dei più affascinanti “non luoghi” per eccellenza: l’aeroporto di Malpensa. Nel corso dei tre appuntamenti del 3, 5 e 6 settembre discuteremo insieme il senso dei luoghi nella contemporaneità, partendo dall’osservazione di alcune importanti opere d’arte e sperimentando e approfondendo i temi emersi attraverso laboratori pratici.

Contenuti
Com’è cambiata l’idea di “luogo” nella contemporaneità e come si può rappresentare e raccontare? Come si lega il concetto di luogo, di spazio vissuto, all’arte? Durante il corso partiremo dall’analisi di alcuni argomenti legati all’idea di spazio: da quello quotidiano ai non luoghi della rete o del paesaggio urbano, creando relazioni con il pensiero artistico e l’ambito creativo. Avere uno sguardo approfondito e critico sul nostro tempo aiuta noi adulti nel difficile compito dell’educazione, offrendo una prospettiva più ampia e complessa sulle cose, dentro la società nella quale siamo immersi.

Il corso
Il corso prevede una parte teorica e una parte pratica, organizzate in tre giornate. Ogni unità affronta il tema del luogo in riferimento al mondo delle immagini e degli spazi che circondano tutti noi. Durante la prima ora discuteremo gli argomenti e gli aspetti di teoria avvalorati dall’esempio di alcune importanti ricerche artistiche, che poi supporteranno la parte pratica nel resto del pomeriggio.

Primo incontro
Luoghi quotidiani e luoghi comuni raccontati dalle arti visive
Segue laboratorio pratico a partire dalla progettazione di segni, moduli e texture tratti dall’osservazione della realtà quotidiana.
Martedì 3 settembre dalle 14:00 alle 17:30

Secondo incontro
Luoghi immaginati e immateriali nell’arte, mappe e metafore del viaggio
Segue laboratorio pratico di composizione attraverso la tecnica del collage e composizione.
Giovedì 5 settembre dalle 14:00 alle 17:30

Terzo incontro
Identità e non-identità dei luoghi
Segue laboratorio pratico di progettazione e realizzazione di una grande installazione collettiva che componga tutti gli elaborati delle giornate precedenti nello spazio del laboratorio.
Inaugurazione dello spazio allestito.
Venerdì 6 settembre dalle 14:00 alle 18:00

Mercoledì 4 settembre visita alla mostra "E subito riprende il viaggio..." presso la Reggia di Monza, dedicata agli iscritti al corso. Per prenotare la navetta gratuita 0331791266

Incontro per gli insegnati delle Scuole Superiori
Lunediì 9 settembre dalle 14:00 alle 18:00


Gli incontri prevedono un’ora di teoria, mezz’ora di pausa e due ore di laboratorio pratico. Conduce il corso il personale scientifico del Museo MA*GA di Gallarate:
Lorena Giuranna, Alessandro Castiglioni, Francesca Chiara, Marta Ferina, Elena Scandroglio, Marika Brocca.

Il corso è gratuito e prevede un numero massimo di 50 iscritti.
Sede del corso: Terminal 2 Malpensa. I partecipanti possono organizzarsi in piccoli gruppi di 2 o più persone e raggiungere il posto in auto. La sede dispone di 40 posteggi gratuiti.
Per informazioni e prenotazioni chiamare i numeri: 0331 791266 – 370 1231721

Foto

6/9/2013