Sostieni il MAGA

Il 14 febbraio un incendio ha gravemente lesionato un’ala del Museo MA*GA di Gallarate, interrompendo lo svolgimento della regolare attività culturale.

Le opere, salvate durante il divampare dell’incendio, sono oggi conservate in una sede temporanea così come le attività educative e culturali sono provvisoriamente ospitate in altre istituzioni cittadine: teatri, scuole, centri e associazioni culturali che si sono strette attorno al MA*GA per sostenerlo e impedire che alla forzata chiusura fisica della sede espositiva segua quella, ben più grave, culturale e morale.

Questo museo che, caso unico in Italia, nasce dalla partecipazione e dall’impegno volontario di cittadini riuniti fin dal 1950 nel Premio Nazionale Arti Visive Città di Gallarate, ha oggi bisogno del sostegno delle istituzioni pubbliche e private, degli intellettuali, degli artisti e dei critici di tutt’Italia, insomma di tutti i cittadini che abbiano a cuore la Cultura.

Nel solco della sua tradizione perciò Vi chiediamo di farVi promotori e firmatari di questo appello indirizzato a sollecitare un impegno concreto da parte delle istituzioni pubbliche che affiancano il Comune nella gestione del Museo in qualità di soci fondatori o sostenitori: il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Lombardia e la Provincia di Varese.

Più in generale, siamo convinti del ruolo dinamico e propositivo che la Cultura svolge in ogni tempo, ma siamo ancor più convinti che in un’epoca di crisi così generalizzata la Cultura sia l’unica via per costruire una società migliore e che il mantenimento e il potenziamento dei centri culturali sia uno strumento importante per innescare una crescita non solo sociale, ma anche economica.

Per questo invitiamo enti e privati cittadini a contribuire con il loro sostegno alla rinascita del MA*GA.

FIRMA L'APPELLO SUL SITO www.premiogallarate.it

Promotori
Premio Nazionale Arti Visive Città di Gallarate
Archivio Silvio Zanella Lilliana Bianchi