Alex Carreri Quartet

IN OCCASIONE DI OFFICINA JAZZ
Domenica 21 settembre, dalle ore 19.00
Anfiteatro MA*GA, via De Magri 1 a Gallarate (VA)

Quattro artisti di fama internazionale per un repertorio che spazia dai brani del periodo beat-rock degli Anni 60 e 70 riarrangiati in stile fusion alla rilettura jazz di famosi temi che hanno fatto la storia della musica moderna.

Alex Carreri musicista e compositore eclettico, si è avvicinato alla musica all’età di dieci anni. Ha collaborato dal vivo e in studio con importanti musicisti e artisti del panorama pop e jazz, tra gli altri: Eric Marienthal (Chick Corea Elektric band), Fabrizio Bosso (Mario Biondi), Laura Fedele, Andrea Mirò, Paolo Tomelleri, Emilio Soana, Tullio Ricci, Mario Zara, Paolo Di Sabatino, Giò Rossi, Luciano Zadro, Marco Castiglioni, Giovanni Giorgi, Giorgio Di Tullio, Kay Foster Jackson, Larry Ray (Drifters), Louisiana Mojo Queen, Morblus band. Si è esibito in importanti jazz club, teatri e festival in Italia, Svizzera, Olanda, Germania, Australia e Tunisia. Vanta anche la pubblicazione di composizioni originali.

In numerosi anni di carriera, Luciano Zadro ha dedicato un particolare approfondimento oltre che al repertorio classico, anche ai generi Jazz, Rock, Funky, Sud Americana, Fusion e Blues. Collabora con importanti musicisti del panorama jazz italiano e americano. Si esibisce nei principali jazz club di tutta Italia e all’estero (Inghilterra e Spagna). Il chitarrista di Tradate è particolarmente apprezzato per formazione e esperienza.

Luca Cacucciolo inizia a suonare il pianoforte a 12 anni e si dedica subito agli studi classici. Forma giovanissimo i primi gruppi musicali con cui si esibirà in vari contesti, avvicinandosi alla musica moderna e al jazz. Intensa è la sua attività concertistica che lo porta a suonare, come leader, free lance o in diversi gruppi, in differenti contestiin tutta Italia, in Svizzera, in Austria, in Slovenia e in Cina. Numerose sono le collaborazioni con artisti del calibro di Fabrizio Bosso, Francesco Bearzatti, Gianluca Petrella, Roberto Ottaviano, Nicola Conte, Toni Arco, Ferdinando Faraò, Marco Vaggi, Michele Carrabba, Karl Potter, Ronnie Jones, Franco Cerri, Mario Biondi, Alessio Menconi. Diverse sono anche le esperienze nel mondo della musica pop italiana.

Maxx Furian, nato nel 1966, ha il suo primo approccio alla batteria all’età di dieci anni ed è stato allievo di Enrico Lucchini e Chad Wacherman. Batterista di stirpe jazzistica negli anni ’80, riveste il ruolo di vero batterista fusion con grande personalità. Si è specializzato anche in R&B ed è riconosciuto come una delle massime espressioni italiane del groove funk. Nel pop ha lavorato anche con Laura Pausini, Nek, Franco Battiato, Patty Pravo, Fabio Concato e Ornella Vanoni. Nel jazz vanta collaborazioni con Randy Brecker, Ada Rovatti, Jeff Berlin, O. Molineaux.

Formazione:
Alex Carreri, basso
Luciano Zadro, chitarra
Luca Cacucciolo, tastiere
Maxx Furian, batteria

Il Concerto è a ingresso Gratuito