Progetto INnet


Il Progetto INNET si sviluppa attraverso due progetti paralleli:

un seminario tenuto dal personale scientifico dello ZKM di Karlsruhe 
una serata evento con SYMBIOSIS ORCHESTRA


SYMBIOSIS ORCHESTRA
Venerdi’ 16 dicembre 2005
Ore 21.30


Claudio Sinatti, Andrea Gabriele , Iris Garrelfs, Stefano Tedesco presentano “Symbiosis Orchestra”.
Una raffinata performance live mixmediale, dove musica jazz e contaminazioni elettroniche si mescolano a vorticose proiezioni. “ Un ensemble variabile di realtà strumentali classiche ed elettroniche combina musica e immagini in maniera simbiotica”.



Iris Garrelfs (germania)
www.irisgarrelfs.com
Iris è una sound artist molto nota per le sue emotive improvvisazioni, performance basate sulla manipolazione digitale della voce.
Iris è inoltre attiva nel creare istallazioni audio-visive.
Ha suonato con Robert Lippok (To Rococo Rot), Kaffe Matthews, Scanner e Freeform.
Il suo nuovo album per l'etichetta francese Bip-Hop "Specified Encounters" è "decisamente interessante [..] A base di soli suoni prodotti dalla voce umana, elaborazioni digitali di emissioni orali tradotte in bruta materia organica, fonemi e singulti, garbate sollecitazioni ritmiche e diluiti composti ambient." (Nicola Catalano su BlowUp)


Claudio Sinatti (it)
www.claudiosinatti.com
Cura la regia del suo primo videoclip nel 1996 per la band Casino Royale, selezionato come miglior video italiano al PIM.
Da allora ha diretto numerosi videoclip per artisti come 99 Posse, Neffa, Carmen Consoli, Articolo 31, Alex Britti, Alexia, Eiffel 65, Sarah Jane Morris, Africa Unite...
Nel 1999 fonda il collettivo di sperimentazione audiovisiva Sun Wu-Kung tra i primissimi in Italia a lavorare sui live video e mixmediali e sul vjing.
Nel corso dello stesso anno crea la band audio-video Crop con il musicista Sergio Messina.
Ha partecipato a numerosi eventi nazionali e internazionali quali: Netmage Festival, Videominuto, Sonar...
Attualmente focalizza il suo lavoro su performance mixmediali, installazioni e film sperimentali con un interesse costante all'interazione con la musica espresso da numerose collaborazioni con musicisti come Christian Fennesz, Ulrich Troyer, Tu M', Mou Lips!..
Le sue attuali attività di ricerca comprendono la band mixmediale Pirandélo con Andrea Gabriele e Marita Cosma, le collaborazione live con Pierpaolo Leo, Retina.it, Kyò e diversi progetti individuali.
Tiene al presente corsi sperimentali di film e video presso Istituto Europeo di Design a Milano.





Stefano Tedesco (it)
http://xoomer.virgilio.it/steted/
Stefano Tedesco ha una carriera piena di riconoscimenti (diploma in percussioni, 2 master, collaborazioni con importanti orchestre sinfoniche ed opere teatrali...), workshop con grandi del Jazz come Butch Morris, Enrico Rava, Paolo Fresu o David Friedman. Si è poi avvicinato alla sperimentazione con il duo Disegual per poi trasferirsi a Londra con il suo autocostruito vibrafono portatile e continuare le sue esperienze musicali con l'aiuto dell'elettronica.
Al momento i suoi strumenti dal vivo sono il suo vibrafono, un computer, degli oggetti...


Andrea Gabriele (it)
http://www.pirandelo.org/andreagabriele
Andrea Gabriele è principalmente un musicista ed un programmatore.
Suona chitarra classica, basso, contrabbasso e computers dal 1994. Ha pubblicato diversi album con lo pseudonimo Tu m' (fino al 2003), poi come " Mou, lips !", e dal 2003 come Pirandèlo assieme al video designer Claudio Sinatti ed alla scrittrice-fotografa Marita Cosma . I suoi spettacoli sono stati presentati nei principali festival di arti elettroniche in Europa (netmage, avril.dot, dissonanze, sintesi, kals'art, peam, sprawl.), così come l'album "Pirandèlo suona" è stato distribuito in Europa, Giappone, Stati Uniti.
E' ideatore ed organizzatore del meeting internazionale di arti elettronica PEAM (Pescara Electronic Artists Meeting) assieme a Luigi Pagliarini e membro del network di artisti " Artificialia ". Collabora con due etichette discografiche: l'italiana Dsp Recordings e la francese Baskaru .