MUSICA APERTA “Un viaggio in musica: nutrire lo spirito”

Venerdì 5 Dicembre alle ore 21.00

DUO ARPA - CHITARRA
MARTA PETTONI arpa
ROBERTO PORRONI chitarra


“DANZE E SUONI DALLA SPAGNA ”
E. GR ANADOS Oriental – Danza spagnola n.3 – Villanesca –
Danza spagnola n.10 – Rondalla Aragonesa
M. DE FALLA C ancion del fuego fatuo - El circulo magico
Danza del Corregidor - Danza del molinero
Danza ritual del fuego
E. GR ANADOS Valses poeticos
L. BO CCHERINI Fandango

Elaborazioni di Roberto Porroni

INGRESSO GRATUITO



MARTA PETTONI ha studiato arpa con la Prof.ssa Fiorella Bonetti presso l’Istituto
Musicale Parificato “F. Vittadini” di Pavia. Si è brillantemente diplomata
nel 2001. Ha perfezionato gli studi all’Accademia Chigiana con la Prof.ssa Susanna
Mildonian, ha preso parte a stage tenuti dalla Prof.ssa Cathrine Michel,
dal M.David Watkins e dalla Prof.ssa Luisa Prandina. Alterna l’attività di solista
agli impegni nella musica cameristica con complessi di varia formazione. Collabora
in qualità di prima arpa con l’Orchestra del Teatro Regio di Parma e ha
collaborato con l’orchestra del Teatro alla Scala, l’orchestra “Verdi” di Milano
e l’orchestra del Teatro “Bellini” di Catania, suonando con prestigiosi direttori
d’orchestra, quali Y.Temirkanov, D.Barenboim, M.Plasson, G.Gelmetti, D.Gatti.
Ha ottenuto l’idoneità presso il Teatro dell’Opera di Roma, il Teatro Massimo
di Palermo e il Teatro Regio di Torino. Ha conseguito la laurea di secondo livello
presso l’Istituto Pareggiato “F. Vittadini” di Pavia col massimo dei voti e la lode.
In duo con il chitarrista Roberto Porroni ha tenuto concerti in vari paesi europeo
e in Estremo Oriente.

ROBERTO PORRONI è uno dei più noti esponenti del concertismo chitarristico.
Vincitore di numerosi concorsi giovanili, perfezionatosi con Julian Bream e
John Williams, nel 1978 è stato invitato personalmente in Spagna da Andrés
Segovia iniziando una brillante carriera internazionale che ha moltiplicato le
sue esibizioni in tutta Europa, in America, in Medio Oriente, in Estremo Oriente,
in Australia, in America Latina e in Sud Africa, suonando per le maggiori
istituzioni concertistiche (Musikverein di Vienna, Scala di Milano, Fairfield Hall di
Londra, Filarmonica di San Pietroburgo, World Bank Auditorium di Washington,
Mac Millan Theatre di Toronto, Simon Fraser University di Vancouver, Musikhalle
di Amburgo, Gewandhaus di Lipsia, Palacio de Queluz di Lisbona, Ateneo di
Madrid, Accademia Chopin di Varsavia, Oji Hall di Tokyo, Teatro Colon di Buenos
Aires). Collaboratore della Radio Televisione Italiana, per cui ha curato molte
trasmissioni sulla chitarra, ha registrato anche per numerose emittenti straniere.
Intensa è la sua attività discografica (ha inciso undici CD) e musicologica
(sua è la prima edizione completa delle opere per chitarra di Niccolò Paganini).
Grande successo hanno riportato le sue dieci tournée in Russia, Canada
e Stati Uniti, dove si è esibito nelle principali città (Chicago, Washington,
New York, Detroit, Miami, Houston, Toronto, Montreal, Vancouver, Ottawa) e
in Estremo Oriente (sette tournée). E’ direttore artistico de “I Concerti della
Domenica” al Teatro Filodrammatici di Milano e del Festival Musica e Natura
(Grigioni – Svizzera). Si è laureato in Lettere, con tesi in Storia della Musica,
presso l’Università Statale di Milano.