AMAmI Un nuovo modello per la valorizzazione dei beni culturali

AMAmI
Un nuovo modello per la valorizzazione dei beni culturali abilitato da beacon e App per MA*GA e i Musei Civici di Varese 

AMAmI
Un nuovo modello per la valorizzazione dei beni culturali abilitato da beacon e
App proietta il MA*GA e i Musei Civici di Varese
nell’olimpo dei musei più innovativi

Martedì 15 dicembre, alle 17.00, al museo MA*GA saranno presentati i risultati del progetto AMAmI (Antico e Moderno Ambient
Intelligence), realizzato dal Lab#ID della LIUC – Università Cattaneo con la collaborazione della Fondazione Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Silvio
Zanella - Museo MA*GA e del Museo di Arte Moderna e Contemporanea del Comune di Varese - Castello di Masnago (Varese).
Aprono i lavori Sebastiano Nicosia, Assessore alla cultura del Comune di Gallarate, e Simone Longhini, Assessore alla Cultura del Comune di Varese.
A illustrare il progetto saranno i referenti delle diverse istituzioni coinvolte: Alessandro Castiglioni per il MA*GA, Daniele Cassinelli, per i Musei Civici di Varese, e Mauro
Mezzenzana per il Lab#ID, il laboratorio per il trasferimento tecnologico attivo presso la Scuola di Ingegneria Industriale della LIUC.

AMAmI è un progetto di ricerca applicata, realizzato nell’ambito dell’”Invito a presentare progetti di ricerca applicata per la valorizzazione del patrimonio culturale lombardo, rivolto alle università di Lombardia, anno 2015”. Il progetto ha sviluppato un modello abilitato dalla tecnologia per valorizzare efficacemente istituti e luoghi della cultura
lombardi. Tale modello è stato poi sperimentato con l’attivazione, in ambito museale, di modalità di fruizione allineate alle nuove esigenze dei visitatori – sempre più desiderosi
di ricevere informazioni su canali non tradizionali e di progettare e gestire in autonomia la propria esperienza di visita – attraverso strumenti digitali come beacon e app, riconducibili al contesto dell’Ambient Intelligence e più in generale dell’Internet of Things. Questo sistema è inoltre funzionale alla raccolta e analisi dei dati di interazione,
sui quali attuare azioni di promozione all’interno dei musei, tra musei in rete e anche al di fuori di questi: un efficace supporto, quindi, per iniziative di marketing museale,
culturale, turistico e territoriale.

Partecipazione previa registrazione su http://labid.liuc.it, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Programma
16.45 Registrazione
17.00 Benvenuto
Sebastiano Nicosia, Assessore alla Cultura, Comune di Gallarate
17.10 Saluto
Simone Longhini, Assessore alla Cultura, Comune di Varese
17.20 Progetto AMAmI: la parola ai protagonisti
Alessandro Castiglioni, MA*GA
Daniele Cassinelli, Musei Civici di Varese
Mauro Mezzenzana, Lab#ID, LIUC - Università Cattaneo

18.10 Dimostrazione
18.30 Cocktail

RIFERIMENTI:

Ufficio Stampa
Francesca Zeroli
ufficiostampa@liuc.it, fzeroli@liuc.it
Tel. 0331.572.541 Fax 0331.480746
www.liuc.it

Paola Negrin
Lab#ID
pnegrin@liuc.it
Tel. 0331.572.226 - 347.8834400
http://labid.liuc.it