Visibile Invisibile

Bianco-Valente. Opere, video e ambienti 1995-2008

A cura di Emma Zanella, Vittoria Broggini


8 March  -  25 May 2008

In museo vengono presentate opere video, ambienti visivi e sonori, partendo dalle realizzazioni degli anni Novanta, come Untitled (1998), per arrivare ai lavori più recenti, Tempo Universale (2007). Bianco-Valente fanno uso di una tecnologia lontana dall’high-tech, estremamente poetica e legata alla visione, ai fenomeni della percezione, al ricordo. Dell’immagine elettronica gli artisti colgono la natura evanescente, virtuale e metamorfica. La spazializzazione del suono e della visione nelle opere offre, in più, un esempio di viaggio percettivo indubbiamente evocativo. L’attività degli artisti trova con la mostra alla GAM una rilettura critica sistematica capace di rendere conto, attraverso un’antologia di opere, dello spessore e dell’evoluzione del loro pensiero artistico.

Sito degli artisti www.bianco-valente.com

Foto

8/3/2008

Foto

8/3/2008